IV DOMENICA DI PASQUA (bianco)
domenica, 22 aprile 2018
Catechesi quaresimale introduttiva al Triduo Pasquale 22 Mar 2018

Svuotò Se stesso per assumere la forma dello schiavo

Con la meditazione tenuta ieri sera da p. Simone Ceccobao, durante la celebrazione dei Vespri nella Basilica papale di Santa Maria degli Angeli, si è concluso il percorso catechetico proposto durante la Quaresima 2018 ai pellegrini della Porziuncola.

Con le quattro riflessioni precedenti i parroci dell’Unità pastorale di Santa Maria degli Angeli – Tordandrea – Castelnuovo – Costano hanno invitato alla conversione ripercorrendone i passi, chiamata dopo chiamata dell’apostolo Simon Pietro.

Commentando il bellissimo inno cristologico che troviamo in Fil 2,6-11, nell’ultima catechesi, quella che ci fa entrare nella Settimana Santa, p. Simone ci ha introdotti al Triduo Pasquale come unico, significativo ed efficace punto di attrazione per ogni conversione, quella del pescatore di Galilea come quella di ciascuno di noi.

La Passione, la Morte, il silenzio e la Resurrezione, celebrati in unità durante i tre giorni come se fossero uno, sono il Mistero di Grazia che ci salva, l’Alleanza eterna che ci affranca da ogni pericolo o paura, la dichiarazione d’Amore che ci libera.

Ascoltiamo il nostro fratello, p. Simone:



Basilica di Santa Maria degli Angeli Catechesi Quaresima Simone Ceccobao Triduo pasquale

Articoli correlati

21 Apr 2018

Totus tuus

San Giovanni Paolo II pellegrino alla Porziuncola, 1 di 4
06 Apr 2018

La mia Pasqua: un cammino per scegliere ancora Dio

Testimonianza di Samuela al Triduo Pasquale vissuto al Sacro Speco di San Francesco
01 Apr 2018

Ricominciamo, con la grazia dello Spirito, un cammino da risorti

Un annuncio improbabile affidato a testimoni inattendibili…
31 Mar 2018

Il giorno del silenzio, abitato e fecondo

Il Sabato santo alla Porziuncola in attesa della Grande Veglia
28 Mar 2018

Porziuncola, Porta del Cielo

In onda la mattina di Pasqua su Rete 4
26 Mar 2018

Riaccendere l’Amore

Riflessione sulla quaresima con il messaggio del papa
22 Apr 2018

I frati dell’Umbria in missione nel Dodecaneso

I frati Minori giunsero nel Dodecaneso già agli inizi del sec. XIV, rimanendovi fino al Cinquecento, quando i Turchi s’impadronirono dell’arcipelago. Vi tornarono alle dipendenze della Missione di Turchia nel 1719. A seguito della guerra italo-turca del 1911, però, tali territori entrarono a far parte del Regno d’Italia e fu...



  • 04 Apr 2018

    Rimanete in me

    Corso di esercizi liturgico-spirituali sui Misteri della Luce