IV DOMENICA DI PASQUA (bianco)
domenica, 22 aprile 2018
Secondo giorno di cammino verso il Perdono 28 Lug 2017

Osare oltre la tua vergogna

Osare oltre la tua inquietudine”, questo era il tema della prima tappa della 37^ Marcia Francescana che vedrà i 270 giovani provenienti da tutta Italia, raggiungere tutti gli altri marciatori il 2 Agosto in Porziuncola.

La tappa di oggi era una delle più faticose a causa della salita e del caldo, ma i ragazzi sono arrivati nel bel borgo di Panicale, felici e accolti con entusiasmo dalla gente del luogo.

Sono due i passaggi che i ragazzi sono stati aiutati a fare: il primo è la necessità – attraverso la figura di Francesco e la maledizione ricevuta dal padre – della benedizione nella propria vita.

L’altro passaggio importante è stato introdotto dalla figura dell’emorroissa. Le ferite non sono fatte per piangersi addosso o per tenerci schiavi della paura, ma sono occasioni di benedizione, sono occasione di luce, di vita nuova.

Questa sera la cena offerta dalla Pro-loco cittadina, seguirà un momento di festa in piazza con tutti gli abitanti di Panicale e poi a riposare in vista della prossima tappa, che saluterà definitivamente il Lago Trasimeno per entrare nell’entroterra umbro.



Marcia francescana Panicale Perdono di Assisi Un passo oltre Vergogna

Articoli correlati

09 Apr 2018

Li chiamò perché stessero con lui e per mandarli a predicare

Conversazioni su vita religiosa e predicazione a margine degli studi su Onorio III
28 Mar 2018

Porziuncola, Porta del Cielo

In onda la mattina di Pasqua su Rete 4
18 Feb 2018

Anche l’oste va al Perdono

Memoria delle osterie e bettole della piazza
08 Feb 2018

Anche questo è Perdono

I registri delle s. Messe negli Archivi della Porziuncola
17 Ago 2017

Celebrazioni per l’VIII centenario Rinaldiano

San Rinaldo fu presente all’annuncio del Perdono di Assisi
05 Ago 2017

Una Marcia francescana in Terra Santa

Nei luoghi percorsi da Cristo in persona
Leggi altre notizie dallo speciale

20 Apr 2018

Sotto il segno della Vita

Il tempo Pasquale ci ha accompagnato, passo passo, verso il suo culmine, verso il dono dell’Amore fatto persona, il dono dello Spirito di Gesù. Questo tempo è tutto sotto il segno della Vita, sotto il segno del Vivente! Dalla Pentecoste si snoda poi la seconda parte del tempo ordinario, nel quale...