LUNEDÌ della IV sett. di Pasqua BEATO EGIDIO DI ASSISI, RELIGIOSO I O. – MEMORIA (bianco)
lunedì, 23 aprile 2018
1^ Meditazione: p. Marco Tasca OFMConv 29 Lug 2017

Testimoni del sovrabbondante amore di Dio

È iniziato questa sera, in Porziuncola, il Triduo in preparazione al Perdono d’Assisi. A presiedere la prima serata di preghiera è stato p. Marco Tasca OFMConv, Ministro Generale dei Frati Minori Conventuali.

Ricordiamo che quest’anno, proprio per sottolineare il legame tra le tre Famiglie francescane (che in Umbria hanno di recente preso parte al Capitolo generalissimo), saranno i Ministri generali dei tre Ordini maschili (per i Frati Minori Cappuccini presiederà il Vicario generale) a proporre le meditazioni del Triduo.

Padre Marco, ha iniziato la sua riflessione invitando tutti a farsi pellegrini alla Porziuncola, seguendo tutti quelli che in questi 800 anni hanno varcato la soglia della Porta Santa della per ricevere l’Indulgenza.

Tema centrale della riflessione è stata – riprendendo il Cap. 5 della Seconda Lettera ai Corinzi – la gratuità della riconciliazione offerta da Dio. Mentre nell’Antico Testamento, è l’uomo al centro e l’accento è posto sulle azioni sacrificali e cultuali da lui compiute e che dovevano servire a chiedere il perdono per i propri peccati, nel Nuovo Testamento – ha continuato il generale – si nota un totale rovesciamento della prospettiva.

È Dio che cerca la creatura peccatrice, l’accorato appello di S. Paolo “Lasciatevi riconciliare con Dio” e l’annuncio di questo messaggio è il centro del Ministero di Paolo e del nostro: annunciatori dell’iniziativa di Dio!

Una parola chiave ha accompagnato la riflessione di Padre Marco, ed è la parola “sovrabbondante”. Tale è l’amore del Dio che vuole riconciliare l’uomo a sé, tale è stato l’amore di Francesco verso i lebbrosi e tale deve essere la misura dell’impegno cristiano. Francesco vuole che “tutti” vadano in paradiso, per il Serafico Padre c’è solo questa misura.

L’augurio per noi e la richiesta a Dio – ha concluso il Ministro generale – è che sia anche per noi questa la misura del nostro amore e del nostro impegno quotidiano.

La serata di preghiera si è conclusa con la consueta processione aux-flambeaux in piazza. Domani, la seconda serata sarà presieduta dal Vicario generale dei Frati Minori Cappuccini, P. Stefan Kozuh.



Basilica di Santa Maria degli Angeli Conventuali Marco Tasca Ministro generale Perdono di Assisi Triduo

Articoli correlati

21 Apr 2018

Totus tuus

San Giovanni Paolo II pellegrino alla Porziuncola, 1 di 4
19 Apr 2018

Testimoniare la vocazione francescana con creatività, fedeltà ed entusiasmo

Assemblea COMPI con il Ministro e Definitorio Generale
09 Apr 2018

Li chiamò perché stessero con lui e per mandarli a predicare

Conversazioni su vita religiosa e predicazione a margine degli studi su Onorio III
01 Apr 2018

Ricominciamo, con la grazia dello Spirito, un cammino da risorti

Un annuncio improbabile affidato a testimoni inattendibili…
01 Apr 2018

Si aprirono loro gli occhi e lo riconobbero!

Lettera del Ministro generale dell’Ordine dei Frati Minori per la Santa Pasqua 2018
28 Mar 2018

Porziuncola, Porta del Cielo

In onda la mattina di Pasqua su Rete 4
Leggi altre notizie dallo speciale

20 Apr 2018

Sotto il segno della Vita

Il tempo Pasquale ci ha accompagnato, passo passo, verso il suo culmine, verso il dono dell’Amore fatto persona, il dono dello Spirito di Gesù. Questo tempo è tutto sotto il segno della Vita, sotto il segno del Vivente! Dalla Pentecoste si snoda poi la seconda parte del tempo ordinario, nel quale...